Via “Il Solitaire” – Fort Apache

Via “Il Solitaire” – Fort Apache

postato in: Arrampicata, Vie lunghe | 0
CREVOLADOSSOLA FRAZ.SAN GIOVANNI (VB) – FORT APACHE – via di roccia/arrampicata

Anche questa settimana alla fine ha vinto l’arrampicata.
Inizialmente volevamo tornare sul Monte Leone ma in sti giorni ha messo giù un bel po’ di neve nuova ed Erica senza gli sci non sarebbe potuta salire.
Così abbiamo insistito sul terreno della settimana scorsa.

Altra vietta plesir di placca per la Mucca, in modo da prendere dimestichezza con le manovre di corda e per proseguire il suo allenamento da prima di cordata.
Purtroppo anche stavolta siamo stati costretti ad abbandonare la via dopo 5 tiri e 150mt di sviluppo, perché al sesto tiro la via passava su delle placche davvero fradicie e la pendenza in quel punto era troppa per rischiare di andar su lo stesso.
Quindi insomma….dopo 5 tiri gradevoli, che ci siamo spartiti, ci tocca calarci in doppia ed arrivare alla macchina ancora una volta proprio per l’ora di pranzo!

Ehhhh niente……..siamo una vergogna (lo so…), ma anche a sto giro a quel punto ci siamo ficcati nell’osteria più vicina (quella nel centro di Varzo) a pappare piatti tipici e a gustarci il vinello!!
Avanti di sto passo e ci viene la panza!! 😉

Via "il solitaire" - Fort Apache - Ossola

  • Via

    Erica arrivata ormai a terra, con i piedi accanto al nome della via dipinto sulla roccia

  • Via

    la Ericuzza invece si ammazza a suon di gnocchetti alla varzese con fonduta......taaaaanta roba!!

  • Via

    io proseguo con degli splendidi ravioli fatti in casa di brasato...mamma che buoni

  • Via

    Finita la via, ci spostiamo a Varzo in cerca di cibo....come lupi affamati!

  • Via

    Ora di pappa! Ci buttiamo alla trattoria Derna nel centro di Varzo ed inziamo con questo antipasto di moccetta, salame e formaggio di capra, il tutto annaffiato di vino rosso

  • Via

    proseguiremo per un ultimo tiro, fatto da Erica per 3/4 e poi abbandonato a 2 chiodi dalla catena perché era molto bagnato e pericoloso. Provo a salire io e riesco ad arrivare fino alla catena, ma il tiro successivo è molto più verticale e ancora più bagnato. Proviamo comunque a salirlo ma dovremo arrenderci.....di lì non si passa. Troppa acqua. Quindi saremo costretti a calarci. E vabbè....almeno 150mt li abbiamo fatti!

  • Via

    Erica nella parte finale del quarto tiro

  • Via

    Erica lungo l'ultima calata

  • Via

    spittata sul quarto tiro

  • Via

    Passettino elegante del Gab su una vena di quarzo che casca a fagggiuolo dopo la rimonta

  • Via

    Ecco la rimontina del quarto tiro. Tocca a me!

  • Via

    Attimi di cazzeggio in sosta

  • Via

    Gab in risalita sul terzo tiro che è toccato ancora ad Erica.

  • Via

    Erica sulla placca del secondo tiro

  • Via

    Il secondo tiro è tutto suo!

  • Via

    Ultimi passi di Erica verso la catena del primo tiro

  • Via

    Erica in risalita sul primo tiro

  • Via

    Mucca all'attacco della via. Si prepara, fuma l'ultima paglia e via che si va

  • Via

    Gab al termine del primo tiro. Carino...e appena accanto a una colata d'acqua che per fortuna non intacca la nostra via

Posted from Piedmont, Italy.

Lascia un commento