Invernalata tutti assieme al Monte Cazzola – Alpe Devero

da DEVERO (VB) a MONTE CAZZOLA – disl. positivo 750 mt – scialpinismo/ciaspole

Oggi giornata meravigliosa.
Mezzo metro di fresca da assaporare, sole potente e temperature rigide il giusto per mantenere il livello di “farina” necessario ad una sciata di lusso.
Riusciamo ad essere tutti d’accordo sull’idea di andare al Devero e quindi si parte in tanti per godersi insieme questa bella giornata.
Arrivati a Baceno, una nuvoletta fantozziana si aleggia attorno al Devero, ma stavolta non ci frega….si scanserà. Si sale e basta!
Tra l’altro non sapevamo che fosse stato organizzato per oggi un evento per ciaspolatori lì a Devero e quindi c’era l’universo mondo di macchine che salivano, con problemi per gli organizzatori che non erano riusciti a pulire del tutto la strada alta e quindi si saliva solo con macchine 4×4 o catene.
Noi per fortuna abbiamo la gippa del Niggah e quindi saliamo senza problemi.

Arrivati alla piana, ci dividiamo per le varie attività.
Io, Paolino e il Nig faremo skiap mentre Zano, Erica e Silvia ci seguiranno con le ciaspole.
Tutti su al Cazzola che promette una discesa sicura nel boschetto anche con rischio valanghe 4 e mezzo metro di frescone.
In un paio d’ore arriviamo su e ci godiamo poi una super fresca nel boschetto che si rivelerà (fino a questo momento) la miglior discesa del 2016 per qualità della neve.
Noi con gli sci torniamo con largo anticipo alla piana e quindi decidiamo anche di approfittare della promozione con skipass a 10 € per goderci 4-5 discesone in freeride giù per i boschetti attorno alle piste.

Verso le 15:00 il gruppo si ricompatta e decidiamo di scappare da Devero prima che scenda il degenero di macchine.
Merendazza tutti insieme al bar di Croveo e ritorno a casa belli soddisfatti per il weekend sportivissimo e proficuo!

[fb_album id=”10209126788995254″ wp_photos=”true”]
Disclaimer

Attenzione: Le attività che si svolgono in montagna quali alpinismo, arrampicata, scialpinismo, ma anche il semplice escursionismo possono essere potenzialmente pericolose: la valutazione del rischio spetta alla responsabilità di ognuno singolarmente, in base alle proprie condizioni psico-fisiche e alle condizioni ambientali. Relazioni e descrizioni all'interno del blog sono frutto della nostra personale esperienza, possono contenere imprecisioni nonostante la nostra attenzione; le foto e i video possono essere utilizzati esternamente solo a fronte di richiesta e autorizzazione scritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *