Via “Dottor Jimmy” al Monte Coudrey

pubblicato in: Arrampicata, Vie lunghe | 0

Armata Brancaleone in grande spolvero oggi!
Abbiamo chiuso una via di quasi 400mt nonostante fossimo in 3…..e che 3!! 😉

Io per togliere subito qualche chance al gruppo, non sento la sveglia (tanto per cambiare!) e arrivo con la mia buona ora di ritardo all’appuntamento.
Il Niggah se la lega al dito e mi minaccia per tutto il viaggio fino alla val d’Aosta di non farmi tirare neanche un tiro (col Gallo che approva e annuisce). Maledetti!!!

Alla fine però si impietosiscono e ce la giochiamo a bimbumbam per chi inizia, decidendo di fare 2 tiri a testa consecutivi per ciascuno.
Dall’estrazione, esco proprio io e quindi riesco a farmi da primo 4 tiri in totale (facciamo 3 e 1/2 perché uno era un traverso del cazzo di secondo grado).
Ma la sorte vuole che i tiri più interessanti siano capitati al Gallo e al Niggah, che infatti se la sciallano non poco.
Io mi diverto comunque molto, ma mi resta un minimo di acquolina in bocca per una splendida placca di 5c, molto continua e su piccole sporgenze, che è capitata al Niggah e che tornerò prima o poi a rifare per provarla da primo.

Comunque grande giornata di sole e bellissima roccia!!
Gneiss valdostano compatto e rugoso, tutto di piedi.
Via ultrachiodata…..pure troppo per i miei gusti.
Ma basta saltare qualche rinvio e ci si diverte lo stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *