Monte Castello di Gaino – Cresta Sud Ovest

pubblicato in: Arrampicata, Creste | 0

E’ stato un lungo weekend di creste per il sottoscritto!!
Sabato la cresta di Monte Castello col Gallo e il Niggah, domenica la cresta OSA con Erica e Teo (foto a breve su questi schermi).

X quanto riguarda sabato, il Niggah scavando per l’internet ha trovato questa bella crestina, facile facile, ma comunque molto divertente e in un ambiente magnifico e con viste mozzafiato.
Nessuno ha saputo/voluto proporre alternative, quindi siamo andati sul Garda che è un posto molto inedito per noi branceleoniani.
Ed è stata una scelta vincente!
Un po’ per la magnificenza del posto e della vista, un po’ per il bellissimo calcare bianco quasi immacolato (più o meno come deve essere stato il lecchese, ma tipo 100 anni fa!!) e un po’ per tutti i cazzi che ci sono successi durante la lunga discesa, che abbiamo completamente ciccato (dovevano essere 40 minuti di pseudo-sentiero……..ci abbiamo messo 2:30-3:00, finendo in un fitto bosco pendente e senza nessuna traccia, con rovi e ghiaioni infiniti che ora preferiamo non ricordare).

Ad ogni modo, se siamo qui a raccontare, a valle ci siamo arrivati………..non senza madonne e santi cadenti! 😉
Discesa a parte, questa cresta è un’ottima palestra per imparare a muoversi agilmente su via lunga e, insieme alla cresta OSA, la consiglio molto a tutti gli aspiranti scalatori di montagna.
Un po’ lunghetta, ma alla fine il paesaggio ripaga lo sforzo fatto.
Noi l’abbiamo fatta da veri cazzoni ignoranti….ma a sto punto credo fosse giusto così!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *