Nufenen – Cima senza nome tra Tällihorn e Valserhorn – Scialpinismo

pubblicato in: Scialpinismo | 0
NUFENEN (San Bernardino, CH) 1569mt – CIMA SENZA NOME 2800mt circa – Dislivello 1238mt – Difficoltà MS – Esposizione prevalente S-E – Scialpinismo

Anche stavolta siamo scappati in Svizzera in cerca della neve buona ma giunti al San Bernardino eravamo un po’ contrariati: poca neve e pendii un po’ spelacchiati.
Dopo un po’ di indecisione rispetto al versante da scegliere per la nostra salita (in genere stiamo a nord ma oggi chissà perché stavolta abbiamo preferito stare al sole) optiamo per questa gita, forse incuriositi dal fatto che i numerosi scialpinisti presenti a Nufenen salissero di lì invece che sul versante opposto della valle.
In effetti è andata bene così: la discesa sarà di ottimo livello, anche nella parte bassa nonostante il sole e le temperature un po’ elevate. La neve ha retto alla grande!
I pendii della parte alta sono fenomenali e meriterebbero una ripellata ma noi abbiamo la gamba di legno e dovremo accontentarci di una sola discesa, pur di grande soddisfazione.

Avvicinamento

Dalla dogana di Como / Chiasso prendere l’autostrada direzione Bellinzona, poi per Mesocco / San Bernardino. Superato il tunnel del San Bernardino, uscire a Nufenen pochi km dopo e cercare posteggio in centro al paese facendo attenzione a non posizionare la macchina di fronte ai numerosi garage e passi carrabili.
La gita parte subito dietro al baretto

Descrizione della salita

Da dietro il bar, seguire in direzione di una casetta di legno sulla sinistra orografica del torrente (sepolto dalla neve, ma si capisce dove passa).
Tagliare poi i diversi tornanti della strada che ogni tanto si incrocia procedendo verticalmente fino ad un’alpe dove la montagna cala un po’ di pendenza. Puntare al canalone ben visibile tra le montagne e risalirlo fino quasi al suo fondo con pendenza via via maggiore, deviando solo verso la fine in direzione di una punta rocciosa sulla sinistra. Arrivati alle grosse rocce, lasciare gli sci e affrontare gli ultimi 50-80mt a piedi per raggiungere la cima.
Discesa per lo stesso percorso della salita

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *