Oxeego: il calzino made in Italy per l’Outdoor

pubblicato in: nello zaino | 0

Se “la vita è un viaggio da fare a piedi” non solo è fondamentale avere la calzatura giusta, anche il calzino gioca il suo ruolo!
Soprattutto per chi come noi cammina in montagna, magari su percorsi impegnativi, lunghi o di più giorni.

Ci siamo imbattuti nella calza prodotta da Oxeego Sportswear per caso, e l’abbiamo subito testata su un trekking abbastanza estremo (l’ultima escursione wild che abbiamo fatto in Valgrande): che dire, davvero super!

Ma partiamo dall’inizio, ovvero dal prodotto che ci è arrivato confezionato in singole buste (un paio a testa, ovviamente!) semitrasparenti in polietilene riciclabile, richiudibili, con all’interno un cartoncino esplicativo delle caratteristiche della calza, nel nostro caso il modello Outdoor.
La cura del dettaglio ci faceva ben sperare: le abbiamo messe nello zaino a scatola chiusa (in verità quasi a scatola chiusa, le abbiamo provate per vedere se le taglie erano giusti per noi -i numeri sono 35-38, 39-42, 43-46- e anche per apprezzarne l’estetica coloratissima, che ci è molto piaciuta)

Durante il trekking si sono comportate benissimo: da subito la sensazione sul piede è stata molto confortevole, sia per quanto riguarda il materiale, morbido e piacevole sulla pelle, sia per quanto riguarda l’aderenza. Abbiamo due piedi molto diversi come struttura, eppure la calza si è adattata perfettamente ad entrambi, avendo inserti in spugna, parti rinforzate dove occorre e più leggere e traspiranti dove non c’è rischio di sfregamento con lo scarpone. Una volta macinati i primi chilometri abbiamo confermato le prime impressioni: il filato è leggerissimo, praticamente un guanto, nessuna abbondanza -che diventa letale nello scarpone- e super traspiranti.

Altro aspetto interessante è che non stringono sul polpaccio, cosa che alla lunga blocca la circolazione, diventando assai sgradevole.

Tra le caratteristiche che vanta il prodotto c’è l’elevata capacità di assorbimento dell’umidità corporea, che abbiamo apprezzato camminando con gli scarponi pesanti durante una giornata abbastanza calda senza che sudasse il piede, e le proprietà antibatteriche e antimicrobiche della chitina, presente nel filato della calza (questa cosa probabilmente l’abbiamo apprezzata anche di più, una volta arrivati al bivacco e sfilati gli scarponi!)

Il giorno due le calze hanno subito il battesimo della neve (che non ci aspettavamo in tale quantità e così bagnata): come da indicazioni del produttore questo modello non è adatto a temperature troppo rigide, anche se noi non abbiamo comunque patito freddo ai piedi, ma per questo esistono altri modelli della stessa casa… abbiamo già sbirciato sul loro sito!

A proposito del sito, QUI troverete tutte le info tecniche sul filato e le tecnologie innovative utilizzate, oltre ai vari modelli pensati specificatamente per le varie attività. Noi come avrete capito ci siamo trovati meravigliosamente; anche il prezzo è assolutamente in linea con quelli delle calze tecniche di qualità, da cui ci si aspettano prestazioni eccellenti.

Ci fa infine piacere ricordare anche che Oxeego è un’azienda familiare e che i prodotti sono Made in Italy: provatele e non ve ne pentirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *