Cresta di Piancaformia – invernale

Bella crestina di misto sul Grignone che avevamo messo in aspettativa da un bel po’.
Sto weekend c’erano le condizioni perfette e siamo andati.
La prima cosa da far presente è che….non finisce mai e non molla mai!!
Cresta eterna, lunga e anche piuttosto faticosa in invernale.
Vi dico solo che siamo partiti alle 9:00 e siamo tornati alla macchina alle 18:10 circa.

La prima parte della cresta è abbastanza noiosa e monotona, ma verso 3/4 inizia il divertimento e la salita verso la cima del Grignone regala pendenze su neve e misto MOOOLTO interessanti e attraversamenti su crestine affilate davvero piacevoli e intriganti.
Il paesaggio poi, è qualcosa di magnifico…come sempre sul Grignone.
Stasera ho mangiato 1 cinghiale e 4 polli fritti per riprendermi dalla stancata, ma come sempre…..ne è valsa la pena!

Alla prox!!

 

Condividi su
Disclaimer

Attenzione: Le attività che si svolgono in montagna quali alpinismo, arrampicata, scialpinismo, ma anche il semplice escursionismo possono essere potenzialmente pericolose: la valutazione del rischio spetta alla responsabilità di ognuno singolarmente, in base alle proprie condizioni psico-fisiche e alle condizioni ambientali. Relazioni e descrizioni all'interno del blog sono frutto della nostra personale esperienza, possono contenere imprecisioni nonostante la nostra attenzione; le foto e i video possono essere utilizzati esternamente solo a fronte di richiesta e autorizzazione scritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *