Pizzo Cengalo – Via Normale

Pizzo Cengalo – Via Normale

postato in: Alpinismo | 0

Bella alpinistica, con difficoltà moderate ma con dislivelli importanti (2200mt), crestine esposte, nevaietti pendenti, arrampicata su misto e tante altre cosette simpatiche che l’hanno resa molto divertente.
per di più, l’ambiente della val Masino è fantastico e abbiamo goduto di 2 giorni di sole in questo fenomenale tempio del granito.

 

Pizzo Cengalo (3368mt)

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    la mappa del tragitto e il profilo elevazione

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    grottina naturale lungo il percorso

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    si ma chi m'ammazza...... 😉

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    e come farsi mancare la birrozza dei festeggiamenti? oggi è impossibile....siamo stati troppo bravi e performanti!! alle 16:30 eravamo alla macchina. su queste distanze e questi dislivelli, mai successo. brava Mucca e bravo anch'io che ho ancora 2 ginocchia nonostante tutto!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    arrivati alla zona del fiume, 20 minuti di pausa con pucciata di piedi nell'acqua.....tiepida..... 😉 foto scary movie n°3!!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    amici del CAI....ce la fate una foto anche a noi con la croce? evvai!! (brava Mucca, oggi performance vera).

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    siamo di nuovo al rifugio Gianetti. tempo di una birra, di un panozzo, e si comincia la discesa, per un totale di 2200 metri......me cojoni. ecco il cartello con le cime e le vie della zona

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    cresta esposta su entrambi i lati? che problema c'è....ecco la muccasolution!! 😉 foto scary movie n°2

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    eccoci in vetta! vista verso la cima di Castello, sul versante opposto a quello da cui siamo saliti

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    tratto un po' esposto in discesa

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    io contemplo la prossima scalata!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    vabbè....qui è tempo de magnà......ma dove ho messo il cibo?!?!? 😉

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    180° dell'altopiano da cui siamo partiti stamattina e della cima del pizzo Badile

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    a destra della cima di Castello, spicca il Disgrazia, altra cima che ci attende da un bel po'...

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    vista del ghiacciaio di SalCazzo, sempre sull'altro versante rispetto alla nostra salita. conturbante lo strapiombo, anche se in questa foto non si capisce

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    Erica allenta lo scarpone e si gode il paesaggio dalla cima

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    oggi c'era un discreto troiaio in vetta. siamo diventati amici di tutto il CAI di Lecco! 😉

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    l'ultimo tratto di risalita della nostra cima

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    tratto finale della nostra cresta con neve e crepacci. questo è carinissimo perché attraverso la cresta vedi dall'altra parte!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    Siamo dalle parti della nostra cima e di fronte a noi si vede in tutta la sua interezza la nord est del Badile. Con questa luce rende parecchio!!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    Erica e la faccia "ommmerda...." 😉 foto scary movie n°1, nei pressi della nostra cima, poco prima del tratto ghiacciato

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    Erica risale roccette e sfasciumi come non ci fosse un domani. Al termine della gita sarà soprannominata Miss sfasciumi 2014 per le doti dimostrate sul campo

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    ormai ci siamo. la cima si attacca da un canalino che sale alla sinistra della prima gobba della foto, e procede poi lungo la cresta in direzione destra

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    questa invece è la cresta nord est del Badile, già più abbordabile anche se non alla mia attuale portata. la luna spunta subito dietro

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    quando c'hai il freddo nelle ossa, non resta che ordinare un litro di vino e berlo con dei guanti sproporzionati in lana cotta!! 😉

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    guardando verso la svizzera, sotto di noi la val Bregaglia

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    questa è un montaggio di tre foto per riuscire a far stare tutta la nord del Badile. non ci sta lo stesso e la foto fa abbastanza cacare, ma ve la metto comunque... 😉

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    arrivati attorno ai 3000 metri, appare davanti a noi la maestosa parete nord ovest del Badile. davvero impressionante vista dal vivo. tanta invidia per chi ha le palle di scalarla

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    mentre al rifugio si prepara la cena, uno scatto verso valle con il pre-tramonto (il tramonto ve lo perdete ma d'altra parte avevo una fame porca e faceva freddo....abbiate pazienza) 😉

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    verso sera le nubi si fanno avanti sulla cima che dovremo affrontare il giorno successivo. ma noi siamo fiduciosi. e facciamo bene!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    dopo una nottata abbastanza piacevole, eccoci di prima mattina già dalle parti dell'attacco della cima. uno sguardo verso valle nella speranza di cogliere la luce del mattino con un cellulare pacco

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    eh....a 2500 e rotti tanto caldo non fa. vento fottuto appena arrivati, ma la birra non ce la toglie nessuno (peccato che non c'era la spina, ma ci accontentiamo).

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    ma noi lassù dobbiamo arrivare......e tra 45 minuti circa ci saremo.

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    risalendo un po' più a monte, ecco il pascolo visto da un po' più in alto. posto incantevole anche per passarci una giornata con gli amici a cazzeggiare

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    uno dei tanti cavalli del pascolo. tutti molto socievoli.

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    nella vallata c'è un allevamento di cavalli e una graziosa stalla. il contesto non è niente male!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    panoramica della splendida vallata che abbiamo appena raggiunto e delle cime del Badile e del Cengalo dritte davanti a noi

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    il torrente accanto al nostro percorso

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    finalmente si scorge l'anfiteatro che ci attende. da rimanere a bocca aperta. bellissimo. al centro destra la nostra meta, il Pizzo Cengalo, e al centro sinistra il Pizzo Badile

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    mucca si sente ancora un po' all'alpeggio.... 😉

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    piccolo tratto in falsopiano accanto allo splendido torrente e alle prime roccette di granito. molto suggestivo

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    risalita la prima cascata ci fermiamo qualche minuto a bere e a bagnarci la testa. fa davvero caldo oggi, e la salita con zaini belli carichi non aiuta

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    eccoci all'alpeggio che si raggiunge dopo un'oretta di cammino. troviamo mamma mucca con grosse poppe e il suo microvitello giovane giovane. belli loro!

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    appena usciti dal bosco, guardandoci alle spalle...

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    si parte dai Bagni di val Masino (1100mt ca) verso le 15 di sabato....con calma....anche se ci attendono 1400mt di dislivello solo per arrivare al rifugio. tanto si dorme lì. bellissima giornata per noi

  • Pizzo Cengalo - Via Normale

    dietro al bancone del rifugio, spicca la frase "moriremo, ma non di sete"....da noi totalmente condivisa

Posted from Promontogno, Lombardy, Italy.

Lascia un commento